Consiglio Comunale 31 ottobre 2012

Ieri in consiglio abbiamo vissuto momenti di tensione.

Su nostra richiesta abbiamo fatto convocare un Consiglio per il fatto che un buco di €18 milioni nel bilancio della Latina Ambiente non non era stato comunicato “alla politica” in modo istituzionale, bensì attraverso la stampa.

Parliamone in Consiglio!!

In commissione trasparenza il sindaco, nonostante convocato per questo punto, non si è fatto vivo. Noi abbiamo preparato un documento al quale loro, in risposta al nostro, hanno fatto seguire un loro documento.

E’ prassi ormai che, quando noi presentiamo una mozione, loro non discutono sulla nostra, ma ne preparano un’altra sulla falsa riga della nostra per bocciare la nostra e far passare la loro

laprov.png

Dai nostri banchi siamo intervenuti quasi tutti; da parte loro Fabio Cirilli ha preso la parola e, dopo varie affermazioni sostanzialmente provocatorie, ci accusa di essere “conniventi con la LtAmbiente” e di avere interessi  perché la società resti.

A questo punto Moscardelli ha interrotto Cirilli in modo concitato e il Consiglio è stato sospeso per un quarto d’ora. 

Quando il sindaco ha fatto il suo intervento, abbiamo capito che potevamo trovare un punto di incontro attraverso la revisione di entrambi i documenti per arrivare ad una versione condivisaIn questa logica, ognuno rinuncia ad una parte del proprio documento per farne uno accettato da entrambi le parti. 

Non c’è stato verso.

Nella maggioranza c’è chi ha fatto valere la sua visione a fronte di tutti gli altri.

Hanno fatto passare la loro mozione e hanno bocciato la nostra.

Peccato. Il sindaco Di Giorgi è stato ancora spettatore di una mancata unanimità.

Consiglio Comunale 31 ottobre 2012ultima modifica: 2012-11-01T15:56:35+01:00da nicoletta.z
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento