“OPEN SCHOOLS” la scuola che si apre al territorio

 Pubblicato sul sito dell’istituto il bando per le associazioni che vogliano usufruire dei locali della struttura. da un progetto della consigliera del Pd Nicoletta Zuliani


open schools,associazioni,scuola,attività,disagio giovanileÈ stato pubblicato sul sito web dell’istituto comprensivo Don Milani l’avviso pubblico per il progetto OPEN SCHOOLS, per un nuovo concetto di scuola, casa della comunità territoriale.


Il progetto è firmato dalla consigliera del Partito democratico Nicoletta Zuliani che ha ottenuto 4.000 euro con un emendamento al bilancio del Comune di Latina.

Pochi soldi – spiega la Zuliani – ma che permetteranno alle associazione che parteciperanno di avere una casa per le loro attività”.DSC01764.JPG


Il progetto “prevede l’apertura dei locali scolastici oltre l’orario curriculare (pomeridiano/serale) per consentire alle Associazioni Culturali e/o di volontariato sociale di promuovere, incentivare e sostenere l’azione culturale, solidaristica, sociale e ricreativa nel quartiere Nuova Latina e Nascosa”.


extra.jpgTante e diverse le aree tematiche di intervento, “che vanno tutte nella stessa direzione della coesione sociale – aggiunge la consigliera del Pd – con una particolare attenzione per le fasce a rischio. I ragazzi vivono la scuola Don Milani come una casa, perché dall’infanzia fino alle scuole medie vivono lì, con il progetto OPEN SCHOOLS potranno continuare a usufruire di quella struttura, vicina alle loro abitazioni, anche dopo la fine delle scuole medie”.attivita1.jpg


Il finanziamento ottenuto dalla consigliera permetterà alla scuola di aprirsi al territorio, un modo diverso dunque di sfruttare le risorse presenti sul territorio che è un modo diverso di intendere la comunità e la città che la accoglie. 


Un metodo questo seguito anche dal candidato alla presidenza della Regione Lazio, Nicola Zingaretti: la Provincia di Roma  ha realizzato nel liceo Democrito a Roma un teatro che può ospitare 300 persone. La struttura scolastica è aperta alla popolazione scolastica, alle associazioni e ai cittadini del territorio ed è utilizzata per rappresentazioni, concerti e conferenze.



open schools,associazioni,scuola,attività,disagio giovanile“Questo è il nostro modo di amministrare la città – conclude la consigliera Nicoletta Zuliani – nella convinzione che il benessere sociale parte dalla rivalutazione delle SCUOLE e delle 
risorse anche umane del territorio”.


Tutte le associazioni di promozione sociale e culturale del territorio comunale di Latina e iscritte al registro comunale che vogliano partecipare al progetto OPEN SCHOOLS possono sfogliare il bando pubblicato sul sito http://www.lticdonmilani.it/

 

“OPEN SCHOOLS” la scuola che si apre al territorioultima modifica: 2012-11-15T19:35:00+01:00da nicoletta.z
Reposta per primo quest’articolo

2 pensieri su ““OPEN SCHOOLS” la scuola che si apre al territorio

  1. Nicoletta cara sono 28 anni che aspetto questa notizia !!! Hai idea di quante meravigliose cose si sarebbero potute fare con i soldi spesi per gli affitti ? e quante Umiliazioni dai “padroni” della Scuola e quante Ansie e quante “domandine”, e quante “torni domani” risparmiate ? Un grandissimo Abbraccio a te e a chi ti ha sostenuto

Lascia un commento